Mi chiamo Amadesi Roberto, abito a Massalombarda (Ravenna) classe 1965....

Ho la licenza di Radioamatore dal 1992 prima come IW4DCA

poi, dall'agosto del 1997, col nominativo attuale IZ4BEH. La mia attività radio

ha avuto varie fasi molto legate al tipo di abitazione......fino al 1997 ho fatto

packet sia terrestre che via satellite con qualche puntatina su OSCAR13 e FO20

poi, quando ho cambiato casa ho avuto modo di installare antenne più consone

alle mie preferenze e sono ritornato al DX in SSB nelle gamme dei 144, 432 , 1296, 2304 e 10368 MHz

Vi devo confessare che ho militato nella banda CB per molti anni prima di decidere

di sostenere l'esame per la patente. L'unica attività comune a tutto il mio periodo

radiantistico e' stata ,e lo e' ancora, l'autocostruzione. Gia nel periodo CB mi sono

costruito antenne direttive , PA, ecc. Diventando radioamatore ho avuto l'onore e

il piacere di entrare in contatto con persone dotate di eccezzionali doti tecniche

ed ho potuto incrementare questo aspetto della mia attivita' radiantistica.

Voglio ringraziare sopratutto i miei carissimi amici I4TMA Armando , IK4YAZ Fabrizio , Giulio I4KNK ,

I4ZAU Vico , IW4BKR Gab .......potrei riempire la pagina........

Lo shack in 144: RTX HF ELECRAFT K3 + transverter home made + preampli con gaasfet MGF2407

 e amplificatore 3CPX1500A7 sempre autocostruito.

La sezione ARI dove sono iscritto è RAVENNA 4801

Antenna: 2 * 16 elementi I0JXX boom 9,4 metri accoppiate sul piano orizzontale

con elevazione fino a 33 gradi.

Doppia discesa con cavo RFS Cellflex 1/2 pollice e un solo relay sotto l'antenna....l'unico inconveniente

di questo sistema e' che si deve usare sempre il pre e il PA senza possibilità di Bypassarli.

Lo shack in 432: RTX HF IC735 + transverter MMT432-28 modificato + PA TH338 da 500W

Antenna: 4 * 25 elementi I0JXX + preampli con FHX35. Doppia discesa in RG218(TX) e aircom (RX).

Lo shack in 1296: FT817 Yaesu + Transverter DB6NT 13G2  (home made) + preampli con ATF54143 e  PA TH338 500W

Antenna: Parabola mesh 1,8 metri primofuoco.

Doppia discesa in Cellflex 1/2pollice (TX) e aircom (RX)

In 13 cm: Parabola mesh 1,8 metri primofuoco, IC202 + transverter DB6NT + preamplificatore con ATF36077 e

PA WCDMA modificato con 2x MRF6S21140 circa 200W

In 3cm : Parabola offset 85cm, IC202 + transverter DB6NT + preamplificatore a 2 stadi home made e ampli stato solido da 3,5W

In portatile sono attivo in 3cm:  parabola  OFFSET da 1,2 metri, Transverter prima generazione DB6NT ,

preampli ricavato da un LNB TVSAT 28dB Gain 0,8dBnf e TWTA da 12W.

In cantiere ci sono anche i 24GHz con moduli autocostruiti derivati da DB6NT e scatoline in alluminio fresate

da Franco IW4APQ. Anche saro' attivo in portatile.

La mie gamme preferite sono i 2 metri ed i 23cm. Tutte le sere, a parte quando sono fuori casa, sono QRV

a 144.300 ed ho il web cluster attivo dove ogni tanto butto l'occhio per vedere se ci sono

spot interessanti. Il mio DX via tropo e' con G0XDI  in IO91RP di 1224 Km. In 70 cm e in 23 cm invece

sono attivo durante i contest....anche perchè di solito non c'e' nessuno....

 DX in 70 cm e' con EA5EZJ in IM98VX di 1168 Km.

 DX in 23 cm è con SV8/IK7UXW in JM99WR di 846 Km.

 DX in 3cm e' con OK1AIY/P in JO70SQ di 776Km via Rain Scatter.

Dal 26 Agosto 2000 sono attivo anche via EME in 144. Non si posso dire di avere una stazione ben attrezzata

per la luna pero' cerco di fare nel mio limite.

antenne2.jpg (47170 byte) Le mie antenne:

Fino ad agosto 2001 questa era la configurazione:

2 per 15 elementi DJ9BV h.m. per i 144, 4 per 20 elementi DJ9BV h.m. per i 432  2 per 60 elementi loop h.m. per i 1296 e 1 per 54 elementi loop per i 2304

Le antenne dei 2m e 70cm sono elevabili di max 40 gradi.

ant2.jpg (32877 byte)

 

 

Dall'estate 2001 a gennaio 2004....

Ho sostituito le 2 DJ9BV con 2 16I0JXX ed ho tolto 2 delle 4 x 20 elementi per i 70cm.

 

 

 

 

Purtroppo il 15 gennaio una burrasca di vento mi ha distrutto tutto. L'unica antenna recuperabile e' stata una delle 16I0JXX. Il resto tutto da buttare. Penso immaginiate come mi sono sentito quando sono tornato dal lavoro ed ho visto cosa era successo.

 

 

 

 

 

 

 

Agosto 2004...finalmente , dopo mesi di attesa e 10 giorni di duro lavoro, ho montato un traliccio di 6 metri, triangolare con carrello ascensore. La foto l'ho scattata esattamente 1 ora dopo aver terminato l'assemblaggio delle antenne (TNX a Fabrizio IK4YAZ per l'aiuto). Per il momento ho rimontato le 2x16I0JXX (una l'ho ricomprata) 2 x 20 DJ9BV per i 70cm e 4 x 23 F9FT per i 23cm

Prossimamente monterò anche 4x26 DJ9BV per i 70cm ma prima le devo costruire pertanto prevedo tempi molto lunghi.

Come rotore, ho usato un motore trifase pilotato da un inverter e due riduttori in serie. La velocita' di rotazione la regolo io a piacere e comunque, varia da 1 minuto per fare 360 gradi a scendere. Ho poi montato degli encoder da 1000 passi come controllo di posizione e come controllo uso l' hardware che trovate qui...          

A parte l'elettronica di controllo autocostruita , ho tutto recuperato in demolizione per una spesa di ben 20 euro.

 

Set-up fino al 21/11/2009 : 2 x 16 elementi JXX 144MHz, 4 x 25 JXX 432MHz, 4 x 23 Tonna 1296MHz, 53 LOOPYagi 2320MHz e parabola 85cm offset per i 10GHz.

 

 

Set-up attuale : 2 x 16 elementi JXX 144MHz, 4 x 25 JXX 432MHz, parabola di 1,8m con feed loop dual band per i 23 e 13cm e parabola 85cm offset per i 10GHz.

 


Scorcio del mio shack...

Da sinistra:                                         
IC735 usato come if per il transverter dei 70cm

FT290 per la if dei 10GHz

Elecraft K3 in uso col transverter dei 144MHz

FT817 + transverter dei 23cm

IC202 in uso per la gamma dei 13cm

I transverter dei 13cm e 3cm sono posizionati sul traliccio vicino alle relative antenne 

Il primo box sulla sinistra e' il controllo dei rotori azimut ed elevazione

La scatoletta bianca invece contiene il keyer elettronico




Amplificatore per i 70cm statp solido 6 x BLV862

in basso amplificatore per i 2m con 8877

 

   
Laboratorio......Analizzatore di spettro ,bolometro e disordine.......
Sempre il laboratorio.....qui si nota ancora meglio il disordine.......

Le immagini sono state prese con una microtelecamera a colori collegata al computer tramite una scheda cattura video e salvate come Jpeg........si vede. Vedrò di sostituirle appena ne ho delle migliori.

La foto a sinistra e' stata scattata durante il contest citta' di Ancona svolto nel ristorante locale nel maggio '97. Da sinistra io IZ4BEH(ero ancora IW4DCA) in centro Carlo I4CHY a destra Cesare I6XCK. In piedi Vico I4ZAU. In fondo si notano Guido IW6ATU e un gruppo intento a lavorare attorno ad una parabola per una prova ATV in 23cm. Le altre due immagini si riferiscono all'ultima visita al RADIOTELESCOPIO DI MEDICINA "CROCE DEL NORD". La foto in centro offre una panoramica sull' antenna chiamata appunto croce del nord proprio per la sua forma costruttiva. La frequenza operativa e' 406 - 408 MHz. La foto a destra mostra la parabola da 32 metri di diametro poco distante dalla croce. L' antenna in questione lavora da 1.5 GHz a circa 40 GHz. Da queste antenne ebbero luogo le prime prove di MOON BOUNCE ad opera di Goliardo I4BER.

Questa è la mia QSL.....semplice ma efficace.Se volete ingrandirla cliccate sull'immagine.

 

Tabella conversione potenze

Caratteristiche cavi coassiali

Frequenze assegnate ai Radioamatori Italiani

BEACON 144 MHz

BEACON 1296 MHz

 

Torna alla Home Page